Bilancio 2019

A seguito delle operazioni avvenute nel corso del 2018 o perfezionate nel 2019, i risultati delle attività inerenti EI Towers e Mondadori France sono stati esposti nel “risultato delle attività discontinue, così come previsto dal principio contabile IFRS 5 - Attività non correnti possedute per la vendita. Al fine di fornire una maggiore comparabilità dei dati economici, anche i dati relativi all’esercizio 2017, contenuti nei grafici seguenti, sono stati riesposti in omogeneità con gli esercizi 2018 e 2019.

Commento sull’andamento del bilancio (in milioni di Euro)

Le principali voci del Bilancio sono riassunte nella seguente tabella:

DATI ECONOMICI 31.12.2018 31.12.2019 Variazione %
vs. 31.12.2018
RICAVI 4.429,5 3.886,4 -12,3%
Margine operativo lordo 1.155,1 967,8 -16,2%
% sui ricavi 26,1% 24,9%
Risultato operativo 129,8 338,0 n.s.
% sui ricavi 2,9% 8,7%
Risultato netto attività in funzionamento 148,3 437,5 n.s.
% sui ricavi 3,3% 11,3%
Risultato delle attività discontinue 357,6 (1,1) n.s.
Risultato netto di Gruppo 202,8 220,3 8,6%
% sui ricavi 4,6% 5,7%
DATI PATRIMONIALI 31.12.2018 31.12.2019 Variazione valore
vs. 31.12.2018
Capitale investito netto 5.419,4 6.033,8 614,4
Patrimonio netto Gruppo e Terzi 4.540,6 4.500,9 (39,7)
Posizione finanziaria (Surplus)/deficit 878,8 1.532,9 654,1
DATI FINANZIARI 31.12.2018 31.12.2019 Variazione valore
vs. 31.12.2018
Avanzo/(Disavanzo) finanziario 430,6 (654,1) (1.084,7)
Investimenti 1.172,5 1.166,6 (5,9)
ORGANICI 31.12.2018 31.12.2019 Variazione numero
vs. 31.12.2018
Organici (n.puntuale) 16.133 15.608 (525,0)
 

ricavi Ricavi

I ricavi consolidati dell’esercizio 2019 del Gruppo Fininvest sono pari a 3.886,4 milioni di Euro ed evidenziano una flessione del 12,3% rispetto ai 4.429,5 milioni di Euro del 2018, in larga parte riconducibile al venire meno, nell’ambito di Mediaset, di ricavi pubblicitari legati a eventi sportivi (cessazione offerta pay calcio, Mondiali di Calcio 2018 e partite Champions League free nel 2018) e alla cessazione dei ricavi di Mediaset Premium.
Il Gruppo Mediaset ha evidenziato ricavi pari a 2.925,7 milioni di Euro, con una flessione del 14,0% rispetto ai 3.401,5 milioni di Euro dell’esercizio precedente; i ricavi del Gruppo Mondadori sono stati pari a 897,1 milioni di Euro, evidenziando un decremento dell’1,1% rispetto ai 906,7 milioni di Euro del 2018.


 

ricavi Risultato operativo

Il risultato operativo è positivo per 338,0 milioni di Euro, con una incidenza dell’8,7% sui ricavi, a fronte del risultato positivo di 129,8 milioni di Euro del 2018 (2,9% sui ricavi). A livello omogeneo, ovvero tralasciando gli effetti contabili, nei due esercizi, delle svalutazioni e accantonamenti effettuati da Mediaset nel 2018 a seguito di processi di impairment, nell’ambito dei diritti pay tv, nonché da altri costi/proventi di natura non ricorrente, il risultato operativo di Gruppo passerebbe dai 217 milioni di Euro del 2018 ai 297 milioni di Euro del 2019.


 

Risultato netto attività in funzionamento

Il risultato netto delle attività in funzionamento evidenzia un utile pari a 437,5 milioni di Euro, rispetto ai 151,3 milioni di Euro dell’esercizio precedente. Analizzando le poste al di sotto del risultato operativo, il saldo degli oneri/proventi finanziari evidenzia un saldo positivo di 18,5 milioni di Euro (rispetto al saldo negativo di 16,9 milioni di Euro nel 2018), mentre il risultato delle partecipazioni registra un saldo positivo di 186,2 milioni di Euro, rispetto ai 72,6 milioni di Euro del 2018; l’importo più rilevante si riferisce all’utile netto di pertinenza di Fininvest nel Gruppo Mediolanum, pari a 171,8 milioni di Euro (77,9 milioni di Euro al 31 dicembre 2018).


 

Risultato netto di Gruppo

Il risultato netto di Gruppo è pari ad un utile di 220,3 milioni di Euro, rispetto all’utile di 202,8 milioni di Euro nel 2018. Il risultato delle attività discontinue è pari ad una perdita di 1,1 milioni di Euro (contro l’utile di 357,6 milioni di Euro del 2018), che includeva la plusvalenza derivante dalla cessione di EI Towers S.p.A., per un importo di 498,2 milioni di Euro, ed il risultato di EI Towers stessa riferito ai mesi antecedenti la cessione, oltreché l’onere complessivo di circa 192 milioni di Euro riferibile alla svalutazione apportata ai valori degli attivi e al relativo risultato d’esercizio di Mondadori France.
Il risultato di competenza degli azionisti terzi è pari di 216,1 milioni di Euro (rispetto ai 303,1 milioni di Euro nel 2018). Escludendo gli effetti derivanti dagli oneri e proventi di natura non ricorrente, il risultato del 2019 è pari ad un utile di circa 213 milioni di Euro (rispetto all’utile di circa 117 milioni di Euro del 2018, sempre escludendo gli oneri e proventi di natura non ricorrente).


 

ricavi Posizione finanziaria netta

La posizione finanziaria netta consolidata evidenzia un indebitamento pari a 1.532,9 milioni di Euro, rispetto all’indebitamento di 1.127,3 milioni di Euro del 1 gennaio 2019, dopo l’adozione del principio contabile IFRS 16, che ha comportato l’iscrizione di debiti per un importo di 248,5 milioni di Euro. La posizione finanziaria al 31 dicembre 2018, che escludeva debiti inerenti l’IFRS 16, era pari a 878,8 milioni di Euro.

Disavanzo finanziario

Nel 2019 si è quindi evidenziato un disavanzo finanziario di 426,1 milioni di Euro, escludendo l’impatto derivante dall’applicazione del nuovo principio contabile IFRS 16 (il disavanzo finanziario totale, inclusa l’iscrizione dei debiti IFRS 16, è pari a 654,1 milioni di Euro). Nel 2018 vi era stato un avanzo finanziario di 430,6 milioni di Euro. Nell’esercizio 2019 il Gruppo Mediaset ha evidenziato un disavanzo finanziario di 479,7 milioni di Euro, escludendo gli impatti derivanti dall’applicazione del nuovo principio IFRS 16, mentre Gruppo Mondadori ha generato un avanzo finanziario di 91,9 milioni di Euro, sempre escludendo l’impatto IFRS 16. La Capogruppo, infine, evidenzia un disavanzo finanziario di 38,4 milioni di Euro.


 

ricavi Investimenti

Gli investimenti del 2019 sono pari a 1.166,6 milioni di Euro (1.172,5 milioni di Euro al 31 dicembre 2018) e riguardano diritti televisivi e cinematografici per 534,0 milioni di Euro (565,0 milioni di Euro nel 2018), investimenti in immobilizzazioni immateriali per 30,8 14 milioni di Euro (34,5 milioni di Euro nel 2018), investimenti materiali per 63,5 milioni di Euro (57,3 milioni di Euro al 31 dicembre 2018) e investimenti in partecipazioni, attività finanziarie e aggregazioni di impresa per 538,3 milioni di Euro (515,7 milioni di Euro nel 2018); l’incremento dell’esercizio delle partecipazioni riguarda principalmente l’acquisto del 15,1% del capitale di ProSiebenSat.1 Media SE per un importo di 503,5 milioni di Euro; nel 2018 tale voce includeva l’investimento nel 40% del capitale di 2i Towers Holding S.p.A. per 465,3 milioni di Euro.
Per un maggiore approfondimento si rimanda ai capitoli delle singole aree di business.


 

ricavi Organici

Gli organici al 31 dicembre 2019 sono pari a 15,608 unità con un decremento di 525 unità rispetto al 31 dicembre 2018. La riduzione più significativa si riscontra nel Gruppo Mondadori (-862 unità) per effetto soprattutto del deconsolidamento di Mondadori France (-743 unità). Il Gruppo Mediaset incrementa il proprio organico di 224 unità, il Gruppo Mediolanum cresce invece di 63 unità (dipendenti + rete di vendita).

Documentazione completa

Per aver accesso ai documenti di bilancio in forma integrale, istituzioni finanziarie e giornalisti possono inserire il codice del giorno e scaricare i materiali
logo fininvest

Gentile utente per accedere a quest'area è necessario richiedere il codice del giorno all'ufficio stampa Fininvest.
E' sufficiente inviare un messaggio compilando l'apposito spazio sottostante in cui indicare:

nome, cognome, indirizzo mail, società, recapito telefonico e se la richiesta è indirizzata a Direzione Comunicazione o Direzione Finanza.


Allo scadere delle 24 ore il codice non sarà più utilizzabile e dovrà essere richiesto nuovamente.
Grazie per la collaborazione.




I titoli in borsa


€ 1.64
(-0,06%)

€ 1.12
(1,26%)

€ 6.15
(-1,05%)

logo fininvest


Termini e condizioni di utilizzo

Il sito internet "www.fininvest.it" ("Sito") è un servizio di informazioni on line fornito da Fininvest S.p.A. ("Fininvest").
L'utilizzo del Sito implica per l'utente la conoscenza dei termini e delle condizioni qui di seguito stabilite.

Limiti all'utilizzo

Il materiale contenuto nel Sito è protetto da copyright.
La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica presenti nel Sito sono di proprietà esclusiva di Fininvest o in concessione alla stessa.
Se non espressamente previsto, i contenuti del Sito non possono, né in tutto né in parte, essere copiati, modificati, riprodotti, trasferiti, scaricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto di Fininvest.
E' fatta salva la possibilità di immagazzinare tali contenuti nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine del Sito ad uso esclusivamente personale.
Le denominazioni, i marchi e i loghi presenti nel Sito sono di proprietà di Fininvest e/o di società appartenenti o appartenute al Gruppo Fininvest (congiuntamente denominate "Gruppo Fininvest").
Essi non possono essere utilizzati su alcun altro sito internet o su altri mezzi di comunicazione senza il preventivo consenso di Fininvest o delle legittime titolari degli stessi.

Limiti di responsabilita'

Nessuna responsabilità viene assunta in relazione sia al contenuto di quanto pubblicato sul Sito ed all'uso che terzi ne potranno fare, sia per le eventuali contaminazioni derivanti dall'accesso, dall'interconnessione, dallo scarico di materiale dal Sito.
Pertanto Fininvest non sarà tenuta per qualsiasi titolo a rispondere in ordine a danni, perdite, pregiudizi di alcun genere che terzi potranno subire a causa del contatto intervenuto con il Sito oppure a seguito dell'uso di quanto nello stesso pubblicato così come dei software impiegati.

Links

Fininvest non assume alcuna responsabilità per materiali creati o pubblicati da terzi con i quali il Sito abbia un collegamento ipertestuale ("link"). L'utente che decide di visitare un sito internet collegato al Sito lo fa a suo rischio, assumendosi l'onere di prendere tutte le misure necessarie contro virus od altri elementi distruttivi.



Chiudi

Site credits



logo softec


Powered by Softec S.p.a.